Trasparenza

TEMPI DI ATTESA

La gestione delle liste d’attesa è interamente affidata al CUP della Regione Marche. E’ possibile consultare i dati prodotti dall’AST di Ancona a questa sezione.

CARTA SERVIZI

In questa sezione è a disposizione il materiale informativo multilingua per aiutare i pazienti a conoscere meglio i servizi del Centro Diagnostico Bios Center Srl

ORGANIGRAMMA – FUNZIONIGRAMMA

(in costruzione)

INDAGINI SULLA CUSTOMER SATISFACTION

(in costruzione)

RELAZIONE SUGLI EVENTI AVVERSI

(in costruzione)

ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE SANITARIA

  1. DOCUMENTI SANITARI
I documenti sanitari a cui è possibile accedere sono i seguenti:
  • Cartelle sanitarie 
  • CD/DVD medicali di diagnostica per immagini: RMN, TC, RX, Mammografia, OPT
  • Referti medici
  • Tracciati ECG/Prove da sforzo
  1. CHI PUO’ RICHIEDERE LA DOCUMENTAZIONE SANITARIA
Previa verifica dei requisiti, hanno diritto alla copia della documentazione sanitaria i seguenti soggetti:
  1. I reali titolari della cartella clinica, ovvero coloro che si sono sottoposti ad una prestazione sanitaria presso il BIOS Center di Osimo, previa esibizione di un documento di riconoscimento (carta identità fronte-retro, patente di guida, passaporto) in corso di validità;
  2. Una persona delegata dal reale titolare, in possesso del documento di delega e dei documenti di riconoscimento del delegante e del delegato;
  3. In caso di paziente minore, i genitori esercenti la potestà genitoriale;
  4. Il tutore di persone interdette o di minori privi di genitori, previa produzione di copia dell’atto di nomina;
  5. Il curatore, in caso di persona inabile o incapace di richiedere copia, previa presentazione di documentazione del tribunale;
  6. L’amministratore di sostegno, previa produzione dell’atto di nomina da parte del Giudice Tutelare;
  7. Gli eredi legittimi o testamentari dell’intestatario deceduto della documentazione sanitaria, previa presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio ai sensi dell’ art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445;
  8. L’Autorità Giudiziaria, previa presentazione di formale richiesta;
  9. La Polizia Giudiziaria, previa presentazione di formale richiesta;
  10. I periti d’ufficio, previa presentazione di formale richiesta da parte del Giudice;
 
  1. MODALITA’ DI RILASCIO DELLA DOCUMENTAZIONE SANITARIA
La documentazione viene rilasciata al paziente che ha eseguito la prestazione sanitaria presso il centro BIOS, (o i soggetti autorizzati come al punto 4 precedente) compilando l’apposito modulo ACCR 2.5.5 – 01 Modulo di richiesta e delega di copia della cartella clinica reperibile presso la segreteria del Centro o scaricabile in questa sezione ed inviato all’indirizzo email: info@bios-center.it firmato, completo di tutti i dati e del documento d’identità e della ricevuta di pagamento dei diritti di segreteria.
La segreteria, accertata la correttezza della compilazione del modulo e dei documenti allegati, produce copia entro 2 giorni lavorativi per documentazione sanitaria entro 1 anno dalla data di esecuzione dell’esame e 7 giorni lavorativi per richieste con tempistiche maggiori.
 
  1. COSTI DELLA RIPRODUZIONE

    La copia dei documenti è rilasciata dal personale al titolare effettivo della prestazione sanitaria (o i soggetti autorizzati come al punto 2 precedente), dietro al pagamento delle seguenti tariffe oltre ai costi di spedizione qualora venga richiesto l’invio tramite servizio postale.
    I costi sono i seguenti:
    • Copia  tracciati ecg sportivo / prove da sforzo / spirometria e urine (€ 6,50)
    • Copia CD RX – RMN – TC – Mammografia / certificato medico sportivo (€ 10,00)
    • Copia CD RX – RMN – TC – Mammografia con referto medico / referto medico / cartella clinica /cartella clinica sportiva completa (€ 20,00)
    Sono esenti dal pagamento dei costi di riproduzione i soggetti di cui ai punti: h, i e j del punto 2 precedente.

  2. RILASCIO AD ALTRI OSPEDALI 
Qualora la richiesta pervenga dalla Direzione Sanitaria di altri ospedali quali: Ospedale Pubblico, Azienda Ospedaliera, AOU, IRCCS o Clinica Privata, nell’ottica di assicurare la miglior continuità terapeutica al paziente, la documentazione viene rilasciata senza diritti di riproduzione con tempistica come al punto 2 precedente.
 
SCARICA QUI IL MODULO PER L’ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE SANITARIA